Get Adobe Flash player
Home Miniere abbandonate Villaggio minerario di Arenas (Fluminimaggiore)
Notice
  • Utilizzo dei cookies

    Per offrirti un'esperienza di navigazione sempre migliore questo sito utilizza anche cookie di terze parti. Se vuoi saperne di più, o se vuoi modificare il tuo consenso clicca il link Utilizzo dei cookies. Cliccando su accetto acconsenti all'utilizzo dei cookie impiegati dal nostro sito

    Utilizzo dei cookies

Villaggio minerario di Arenas (Fluminimaggiore)

villaggio_arenas Lasciata la gigantesca grotta di San Giovanni, seguiamo il rio sa duchessa fino a raggiungere l’omonima miniera, da li una diramazione a sinistra ci introduce nel pieno iglesiente e in particolare nella zona mineraria più densa di siti della Sardegna.
Il paesaggio è mozzafiato; si sale alternando fitta macchia a estesi boschi brulicanti di specie fungine, circondati da spettacolari cime calcaree che fanno da cornice al passo di Tinnì, ubicato accanto all’omonima miniera. Una carrabile diretta ad ovest ci conduce nei meandri del villaggio abbandonato di Arenas, limitrofo all’omonima miniera.
Immerso tra stupendi boschi di leccio, contava circa 125 abitanti nel 1951, attualmente restano numerosi edifici tra cui una chiesetta in buono stato di conservazione.
Essendo collocato in una valle incastonata tra i monti, a circa 550 m.s.l., il sito è agevole come base per la visita del territorio: diverse stradine si dipartono in ogni direzione conducendoci in favolosi luoghi carsici, in bellissime zone panoramiche e di sorprendente interesse minerario, botanico, naturalistico ed archeologico.
 
telefono
numeroverdeb
Eventi
<<  Luglio 2017  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
       1  2
  3  4  5  6  7  8  9
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      
Servizi ricettivi