Get Adobe Flash player
Home Periodo neolitico Necropoli di Locci Santus (San Giovanni Suergiu)
Notice
  • Utilizzo dei cookies

    Per offrirti un'esperienza di navigazione sempre migliore questo sito utilizza anche cookie di terze parti. Se vuoi saperne di più, o se vuoi modificare il tuo consenso clicca il link Utilizzo dei cookies. Cliccando su accetto acconsenti all'utilizzo dei cookie impiegati dal nostro sito

    Utilizzo dei cookies

Necropoli di Locci Santus (San Giovanni Suergiu)

necropoli_di_locci_santus_1La necropoli, ubicata nella campagna circostante San Giovanni Suergiu, è formata da 13 domus de janas, numero sicuramente indicativo, visto che la fitta vegetazione certamente ne custodisce altre.
Le tombe, prevalentemente pluricellulari, hanno per la maggioranza lo schema planimetrico a proiezione longitudinale, con padiglione d’ingresso, anticella e ampia camera quadrangolare. Gli ipogei contengono inoltre diverse cellette a forno, in numero da due a cinque, rialzate rispetto al piano pavimentale; gli ingressi a questi ambienti presentano talvolta portelli abbelliti da rincassi a cornice. Da un imprecisata domus di Locci Santus proviene anche una statuetta in tufo trachitico di forma ogivale che richiama ,in miniatura, lo schema figurativo delle statue-menhir del Sarcidano, della Barbagia di Belvì e del Marghine.
 
Banner
telefono
numeroverdeb
Eventi
<<  Novembre 2017  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
    1  2  3  4  5
  6  7  8  9101112
13141516171819
20212223242526
27282930   
Servizi ricettivi