Get Adobe Flash player
Home Musei Museo archeologico di Villa Sulcis (Carbonia)
Notice
  • Utilizzo dei cookies

    Per offrirti un'esperienza di navigazione sempre migliore questo sito utilizza anche cookie di terze parti. Se vuoi saperne di più, o se vuoi modificare il tuo consenso clicca il link Utilizzo dei cookies. Cliccando su accetto acconsenti all'utilizzo dei cookie impiegati dal nostro sito

    Utilizzo dei cookies

Museo archeologico di Villa Sulcis (Carbonia)

Il museo archeologico di Carbonia offre un quadro accurato dei periodi prenuragico, nuragico, punico e romano, che documentano l’evoluzione del territorio del Sulcis, con particolare riferimento a Monte Sirai.
L'esposizione ha origine da due ricche collezioni private, la collezione Pispisa e la collezione Doneddu. La Collezione Doneddu è composta da circa duecento oggetti riferibili a diversi ambiti culturali e cronologici, provenienti in gran parte dagli scavi effettuati da cercatori clandestini nella necropoli a domus de janas della zona di Locci Santus, nel territorio comunale di San Giovanni Suergiu. La collezione Pispisa, invece, si compone di circa mille oggetti di provenienza prevalentemente sulcitana, oltre ad un migliaio di monete. Gli oggetti della collezione coprono un arco cronologico che dalla preistoria giunge fino al medioevo.
 
telefono
numeroverdeb
Eventi
<<  Luglio 2017  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
       1  2
  3  4  5  6  7  8  9
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      
Servizi ricettivi