Get Adobe Flash player
Home Civiltà fenicio-punica Acropoli e Necropoli fenicio-punica di Monte Sirai (Carbonia)
Notice
  • Utilizzo dei cookies

    Per offrirti un'esperienza di navigazione sempre migliore questo sito utilizza anche cookie di terze parti. Se vuoi saperne di più, o se vuoi modificare il tuo consenso clicca il link Utilizzo dei cookies. Cliccando su accetto acconsenti all'utilizzo dei cookie impiegati dal nostro sito

    Utilizzo dei cookies

Acropoli e Necropoli fenicio-punica di Monte Sirai (Carbonia)

carbonia_monte_sirai
Insediamento fenicio-punico nato come abitato civile attorno al 750-740 a.C.
L’insediamento di Monte Sirai è composto da tre grandi settori: l’abitato,
che occupa la parte meridionale della collina, dove importanti sono la casa di Fantar e la casa del lucernario di talco. Nella parte settentrionale è invece situato il tophet : luogo sacro e di sepoltura riservato ai bambini morti naturalmente in modo prematuro. L’ultimo settore è costituito dalle due necropoli, collocate nella valle che separa l’abitato dal tophet. Si tratta di una necropoli fenicia a incinerazione, e una necropoli punica a inumazione, composta da 13 tombe a camera scavate nel sottosuolo roccioso al cui interno sono visibili i sarcofagi litici per le deposizioni nonché il simbolo punico della dea Tanit, in posizione capovolta, sicuramente per indicare la continuità del mondo dei vivi in quello dell'aldilà.
 
telefono
numeroverdeb
Eventi
<<  Luglio 2017  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
       1  2
  3  4  5  6  7  8  9
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      
Servizi ricettivi