Get Adobe Flash player
Home Acropoli e Necropoli fenicio-punica di Monte Sirai Carbonia
Notice
  • Utilizzo dei cookies

    Per offrirti un'esperienza di navigazione sempre migliore questo sito utilizza anche cookie di terze parti. Se vuoi saperne di più, o se vuoi modificare il tuo consenso clicca il link Utilizzo dei cookies. Cliccando su accetto acconsenti all'utilizzo dei cookie impiegati dal nostro sito

    Utilizzo dei cookies

Acropoli e Necropoli fenicio-punica di Monte Sirai (Carbonia)

carbonia_monte_sirai
Insediamento fenicio-punico nato come abitato civile attorno al 750-740 a.C.
L’insediamento di Monte Sirai è composto da tre grandi settori: l’abitato,
che occupa la parte meridionale della collina, dove importanti sono la casa di Fantar e la casa del lucernario di talco. Nella parte settentrionale è invece situato il tophet : luogo sacro e di sepoltura riservato ai bambini morti naturalmente in modo prematuro. L’ultimo settore è costituito dalle due necropoli, collocate nella valle che separa l’abitato dal tophet. Si tratta di una necropoli fenicia a incinerazione, e una necropoli punica a inumazione, composta da 13 tombe a camera scavate nel sottosuolo roccioso al cui interno sono visibili i sarcofagi litici per le deposizioni nonché il simbolo punico della dea Tanit, in posizione capovolta, sicuramente per indicare la continuità del mondo dei vivi in quello dell'aldilà.
 
Banner
telefono
numeroverdeb
Eventi
<<  Novembre 2017  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
    1  2  3  4  5
  6  7  8  9101112
13141516171819
20212223242526
27282930   
Servizi ricettivi